The intelligence of machines and the branch of computer science which aims to create it

Artificial Intelligence Journal

Subscribe to Artificial Intelligence Journal: eMailAlertsEmail Alerts newslettersWeekly Newsletters
Get Artificial Intelligence Journal: homepageHomepage mobileMobile rssRSS facebookFacebook twitterTwitter linkedinLinkedIn


Artificial Intelligence Authors: William Schmarzo, Stackify Blog, Pat Romanski, Liz McMillan, Progress Blog

Related Topics: Artificial Intelligence Journal, Wine Blog on Ulitzer

News Feed Item

Vi presentiamo Glen Grant 50 anni. Il momento è arrivato.

MILANO, March 18, 2014 /PRNewswire/ --



Glen Grant presenta il 50 anni un'edizione eccezionalmente rara, omaggio all'innovazione e alla lavorazione del leggendario whisky single malt.

Per vedere la multimedia news release clicca qui:

http://www.multivu.com/mnr/65033-campari-glen-grant-50

Il 28 ottobre 1963 un barile speciale fu riempito a mano da un giovane che, all'epoca, non sapeva che quel liquido dorato avrebbe segnato il suo destino. Dopo un lungo invecchiamento durato 50 anni, il 25 novembre 2013 ha raggiunto il suo apice, con la reazione di un single malt unico, ricco, corposo e perfettamente bilanciato.

Quel giovane, Dennis Malcolm, divenne Maestro distillatore di una delle migliori distillerie della Scozia: Glen Grant. Il barile che aveva custodito per oltre mezzo secolo, che conteneva un vero capolavoro, è oggi pronto per essere presentato al mondo, dimostrando ancora una volta che Glen Grant è molto più di un single malt.

Dennis Malcolm racconta: "Solo il tempo misura la nostra ricerca della perfezione. L'invecchiamento è un arte. Come le persone, i barili invecchiano ognuna a modo suo. Ho protetto e mi sono preso cura di questo barile per 50 anni, lasciandolo respirare e aspettando pazientemente che avesse luogo la magica interazione tra whisky e legno".

In tutto il mondo saranno prodotte e vendute solo 150 bottiglie di questo liquido da collezione, esclusivo e senza tempo. Ogni pezzo è unico e realizzato a mano, in ogni fase: è infatti presentato in un decanter di cristallo sapientemente soffiato a mano e perfezionato dalle abili mani degli artigiani di Glencairn Crystal, l'ultima azienda scozzese, produttrice di cristallo a conduzione familiare. Ogni decanter è inciso a mano, numerato a mano e rifinito in oro a 18 carati. Il modello del decanter è una replica esatta degli alambicchi usati in azienda, dal profilo snello e allungato, una creazione del leggendario innovatore di Glen Grant, James "The Major" Grant.

La bottiglia è contenuta in una scatola di quercia scozzese con profilo in rame, realizzata con legno giovane e lavorata da un abile ebanista con mano esperta e occhio attento ai dettagli.

Ogni confezione di Glen Grant 50 anni è provvista di certificato di autenticità, firmato da Dennis Malcolm e da tutti gli artigiani coinvolti nella sua realizzazione.

In un'epoca contraddistinta dalla gratificazione istantanea, ciò che viene sapientemente lavorato a mano, con abilità tramandate di generazione in generazione, è una vera rarità.

Glen Grant 50 anni è la massima espressione della lavorazione artigianale: svariate competenze, ciascuna ricca di storia e tradizione, si combinano insieme per dare vita a un capolavoro collettivo di valore

inestimabile. Un'opera che ha una storia ma che è anche senza tempo. Ma finalmente il momento è arrivato.

Glen Grant 50 anni sarà disponibile in duty free shop selezionati. A partire dal 21 marzo 2014 ad Hong Kong, e a seguire a Singapore, Seul, Shanghai, Pechino e Taipei. A giugno 2014 sarà lanciato a livello internazionale in altri duty free shop e mercati di vari Paesi.

Note per i redattori

Glen Grant

Glen Grant è entrata a far parte del Gruppo Campari nel 2006. La gamma di prodotti Glen Grant comprende la raffinata Major's Reserve (10 anni e 16 anni), la 1992 Cellar Reserve, l'edizione limitata per il 170[°] anniversario, la Five Decades Edition e il Glen Grant 50 anni. Glen Grant nasce nel 1840 a Speyside, in Scozia, grazie all'iniziale lavoro di contrabbando dei fratelli John e James Grant.  Il gusto unico, morbido e seducente per il quale Glen Grant è conosciuto deriva dagli innovativi alambicchi, dal profilo snello e allungato, e dagli speciali purificatori che James "The Major" Grant - figlio di uno dei fratelli fondatori James Grant - introdusse oltre un secolo fa e che vengono usati ancora oggi.

Gruppo Campari

Davide Campari-Milano S.p.A., con le sue controllate ('Gruppo Campari'), è uno dei maggiori player a livello globale nel settore del beverage. E' presente in oltre 190 paesi del mondo con posizioni di primo piano in Europa e nelle Americhe. Il Gruppo, fondato nel 1860, è il sesto per importanza nell'industria degli spirit di marca. Il portafoglio conta oltre 50 marchi e si estende dal core business degli spirit a wine e soft drink. I marchi riconosciuti a livello internazionale includono Aperol, Appleton, Campari, Cinzano, SKYY Vodka e Wild Turkey. Con sede principale in Italia, a Sesto San Giovanni, Campari conta 15 impianti produttivi e 4 aziende vinicole in tutto il mondo, e una rete distributiva propria in 16 paesi. Il Gruppo impiega oltre 4.000 persone. Le azioni della capogruppo Davide Campari-Milano S.p.A. (Reuters CPRI.MI - Bloomberg CPR IM) sono quotate al Mercato Telematico di Borsa Italiana dal 2001. Per maggiori informazioni: http://www.camparigroup.com.

Bevete responsabilmente

 

Video: 
     http://www.multivu.com/mnr/65033-campari-glen-grant-50

More Stories By PR Newswire

Copyright © 2007 PR Newswire. All rights reserved. Republication or redistribution of PRNewswire content is expressly prohibited without the prior written consent of PRNewswire. PRNewswire shall not be liable for any errors or delays in the content, or for any actions taken in reliance thereon.