The intelligence of machines and the branch of computer science which aims to create it

Artificial Intelligence Journal

Subscribe to Artificial Intelligence Journal: eMailAlertsEmail Alerts newslettersWeekly Newsletters
Get Artificial Intelligence Journal: homepageHomepage mobileMobile rssRSS facebookFacebook twitterTwitter linkedinLinkedIn


Artificial Intelligence Authors: Liz McMillan, Elizabeth White, Corey Roth, Yeshim Deniz, Pat Romanski

Related Topics: CEOs in Technology, Artificial Intelligence Journal, Dell News on Ulitzer

News Feed Item

21st Century Fox si accorda per combinare holding televisive satellitari europee; il nuovo Sky sarà la principale attività di pay TV in Europa

21st Century Fox (NASDAQ:FOXA, FOX) ha annunciato oggi che trasferirà Sky Italia e il suo 57,4 percento di azioni di Sky Deutschland a BSkyB per creare un leader pan-europeo della televisione digitale combinando queste attività.

Come compenso per il trasferimento, 21st Century Fox riceverà approssimativamente 9,3 miliardi di dollari da BSkyB, composti da circa 8,6 miliardi di dollari in liquidi e dal 21 percento di azioni di BSkyB in National Geographic Channels International, portando così le azioni di proprietà di 21st Century Fox al 73 percento. Inoltre 21st Century Fox parteciperà all'offerta di azioni annunciata da BSkyB acquistando circa 900 milioni di dollari di azioni aggiuntive di BSkyB per conservare il 39,1 percento di azioni possedute dalla società. I nuovi proventi netti, al netto delle imposte, che 21st Century Fox riceverà al completamento di tutti gli elementi di questa transazione ammonteranno circa a 7,2 miliardi di dollari. L'accordo sottostà alle approvazioni normative, all'approvazione degli azionisti di BSkyB e alle usuali condizioni di conclusione.

"Abbiamo sempre creduto che un'unione di tutti gli Sky europei avrebbe portato benefici enormi per le attività combinate e per i nostri azionisti", ha affermato James Murdoch, Co-direttore operativo di 21st Century Fox. "In definitiva, uno Sky pan-europeo è positivo per i clienti, che beneficeranno di innovazioni tecnologiche accelerate e di una migliore esperienza utenti resa possibile da un'attività completamente integrata. La transazione sottolinea il nostro interesse, a 21st Century Fox, di semplificare la nostra struttura fornendo al contempo notevole valore ai nostri azionisti. Siamo ansiosi di partecipare al prossimo, entusiasmante capitolo di Sky sotto la leadership di Jeremy Darroch, insieme agli altri leader senior, ai colleghi e ai creativi di talento in tutte le attività Sky in Europa".

"Per 21st Century Fox questa transazione è stata motivata dall'obiettivo della società di massimizzare il valore delle varie holding Sky di sua proprietà in un modo che riconoscesse il valore equo delle singole attività, permettendoci anche di partecipare ai continui benefici di Sky per mezzo delle azioni di nostra proprietà nella società allargata e più forte", ha affermato Chase Carey, Presidente e Direttore operativo di 21st Century Fox. "Questa transazione migliora in modo significativo la nostra liquidità in bilancio a sostegno dei nostri principali principi operativi, tra cui il costante ritorno di capitale agli azionisti. A tal proposito, per l'anno fiscale 2015 continueremo il nostro programma volto a ricomprare azioni e comunicheremo i dettagli in merito a una nuova autorizzazione per riacquistare le azioni appena i risultati relativi ai guadagni dell'anno fiscale 2014 verranno annunciati mercoledì 6 agosto 2014".

"La nostra autorizzazione rinnovata per il nostro programma volto a ricomprare azioni verrà eseguita indipendentemente da eventuali acquisizioni o attività di investimento da parte della società", ha affermato Rupert Murdoch, Presidente del CdA e CEO di 21st Century Fox. "La priorità principale di 21st Century Fox è accrescere il valore per gli azionisti in modo disciplinato e di conseguenza prenderemo in considerazione solo transazioni che siano completamente a favore di tale obiettivo".

Dichiarazione cautelativa in merito alle dichiarazioni previsionali

Il presente documento contiene alcune "dichiarazioni previsionali" ai sensi del Private Securities Litigation Reform Act del 1995. Tali dichiarazioni si basano su supposizioni e riguardano rischi noti e ignoti, incertezze e altri fattori che possono causare risultati o performance effettivi della società sostanzialmente diversi dai risultati o performance futuri dichiarati o sottintesi in tali dichiarazioni o informazioni previsionali. Laddove esprimiamo, in qualsiasi dichiarazione previsionale, previsioni o convinzioni relativamente a risultati o eventi futuri, tali previsioni o convinzioni si basano sui progetti e sulle aspettative attuali del nostro direttivo e sono espresse in buona fede, con la convinzione che siano ragionevoli, ma non ci possono essere garanzie che le previsioni o convinzioni vengano realizzate o raggiunte. Le "dichiarazioni previsionali" incluse nel presente documento si riferiscono solo alla data del documento stesso e non abbiamo alcun obbligo di aggiornare pubblicamente alcuna "dichiarazione previsionale" al fine di rispecchiare eventi o circostanze successivi, a eccezione di quanto previsto da leggi o regolamenti.

Informazioni su 21st Century Fox

21st Century Fox è il primo portafoglio al mondo di risorse via cavo, via satellite, di trasmissione, cinematografiche e pay TV che serve sei continenti su tutto il pianeta. Vantando un servizio che raggiunge ogni giorno più di 1,5 miliardi di abbonati in circa 50 lingue locali, 21st Century Fox detiene un ricco portafoglio globale di reti e proprietà emittenti e via cavo, tra cui FOX, FX, FXX, FXM, FS1, Fox News Channel, Fox Business Network, Fox Sports, Fox Sports Network, National Geographic Channels, MundoFox, STAR India, 28 canali televisivi locali negli Stati Uniti e oltre 300 canali compresi Fox International Channels; lo studio cinematografico Twentieth Century Fox Film nonché gli studi di produzione televisiva Twentieth Century Fox Television e Shine Group. La società fornisce anche contenuti di prima scelta a milioni di abbonati per mezzo dei suoi servizi di pay TV in Europa e Asia, tra cui Sky Deutschland, Sky Italia e le azioni che detiene di BSkyB e Tata Sky. Per maggiori informazioni su 21st Century Fox visitare il sito www.21CF.com.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

More Stories By Business Wire

Copyright © 2009 Business Wire. All rights reserved. Republication or redistribution of Business Wire content is expressly prohibited without the prior written consent of Business Wire. Business Wire shall not be liable for any errors or delays in the content, or for any actions taken in reliance thereon.