The intelligence of machines and the branch of computer science which aims to create it

Artificial Intelligence Journal

Subscribe to Artificial Intelligence Journal: eMailAlertsEmail Alerts newslettersWeekly Newsletters
Get Artificial Intelligence Journal: homepageHomepage mobileMobile rssRSS facebookFacebook twitterTwitter linkedinLinkedIn


Artificial Intelligence Authors: Elizabeth White, Kevin Benedict, Liz McMillan, Rene Buest, Tyron Stading

Related Topics: Artificial Intelligence Journal, Intellectual Property in Silicon Valley, Telecom Innovation

News Feed Item

Imminente acquisizione da parte di Murata di Peregrine Semiconductor per la cifra di 12,50 dollari per azione in contanti

Murata Electronics North America, Inc., una consociata interamente controllata di Murata Manufacturing Co., Ltd. (TSE/OSE: 6981) e Peregrine Semiconductor Corporation (Peregrine) (NASDAQ: PSMI) hanno reso nota in data odierna la stipula di un accordo definitivo secondo il quale Murata acquisirà tutte le azioni in circolazione di Peregrine non detenute da Murata, per la cifra di 12,50 dollari per azione in contanti o per un valore complessivo della transazione di 471 milioni di dollari (465 milioni di dollari escludendo l’attuale patrimonio di Murata). Creatrice della tecnologia SOI (silicio su isolante) per i sistemi RF e pioniera nel settore delle soluzioni RF (radiofrequenza) più avanzate, Peregrine è anche il principale fornitore di soluzioni front-end RF (RFFE) per applicazioni analogiche e dispositivi mobili. Alla chiusura della transazione, Peregrine diverrà parte della strategia di Murata finalizzata all’espansione della propria attività principale. Peregrine diventerà una consociata interamente controllata di Murata, pur continuando con il proprio attuale modello operativo orientato verso la soluzione delle più ardue sfide in ambito RF.

“Grazie a questa acquisizione, le potenzialità dei diffusissimi moduli RF di Murata potranno combinarsi con i migliori prodotti front-end RF di Peregrine. Peregrine può contare su un team di validi tecnici in ambito RF”, ha dichiarato Norio Nakajima, vicepresidente esecutivo nonché responsabile dell’Unità di comunicazioni di Murata. “Peregrine ha inventato la tecnologia SOI RF, ne ha guidato lo sviluppo per oltre 20 anni e ha realizzato numerose novità nel settore. Noi collaboriamo con loro già da molti anni. Le loro innovazioni, tra cui la soluzione front-end RF integrata Global 1 realizzata con il solo silicio, rappresentano un’area strategica per il settore delle comunicazioni mobili. Questa transazione costituirà l’occasione per approfondire la partnership esistente e metterci in condizione di soddisfare le opportunità sempre più vaste del settore”.

“Murata è il principale fornitore al mondo di filtri e moduli RF e la collaborazione con l’azienda in questione ci avvantaggia già da molti anni. Combinando i principali prodotti di Murata con le soluzioni SOI all’avanguardia di Peregrine, saremo in grado di competere in modo aggressivo nei mercati prescelti”, ha dichiarato il dott. Jim Cable, presidente e amministratore delegato di Peregrine Semiconductor. “Una volta parte del team di Murata, potremo ampliare la nostra attuale partnership accelerando la transizione dell’attività verso soluzioni front-end RF integrate, basate esclusivamente su CMOS. È tuttavia nostra intenzione continuare a fornire soluzioni efficaci e funzionali ai clienti di tutti i nostri attuali mercati. Abbiamo un grande rispetto per le competenze di Murata e siamo ansiosi di poter incominciare a realizzare insieme grandi cose”.

Con questa acquisizione, Murata potrà disporre di avanzate competenze nell’ambito delle soluzioni front-end RF oltre che della migliore tecnologia di processo SOI (silicio su isolante), aree chiave per una sempre maggiore integrazione delle tecnologie mobili. I requisiti dei parametri radio degli smartphone e di altri dispositivi wireless continuano a diventare sempre più complessi e questa complessità può essere risolta solo con la tecnologia basata sul silicio. Peregrine rifornisce attualmente molti mercati wireless, tra cui quelli relativi a smartphone, test e misurazioni, autoveicoli, sicurezza radiofonica pubblica e infrastrutture wireless. Peregrine arricchirà inoltre Murata con un solido portafoglio di diritti di proprietà intellettuale (IPR, Intellectual Property Rights) per l’intero ambito delle soluzioni front-end RF SOI.

La conclusione della transazione, approvata dai consigli di amministrazione di entrambe le società, è prevista per la fine del 2014 o l’inizio del 2015, subordinatamente all’approvazione degli azionisti di Peregrine, all’ottenimento delle necessarie autorizzazioni dagli enti normativi e al soddisfacimento di altre condizioni di chiusura standard.

Peregrine Semiconductor – La soluzione per le più ardue sfide in ambito RF

Peregrine Semiconductor Corporation (NASDAQ: PSMI), creatrice della tecnologia SOI (silicio su isolante) per RF, è uno dei principali fornitori "fabless" (progettazione e commercializzazione) di soluzioni RF integrate ad alte prestazioni. Dal 1988, Peregrine e il suo team di soci fondatori si sono dedicati al perfezionamento della tecnologia UltraCMOS®, una versione avanzata e brevettata della tecnologia SOI, finalizzata a offrire prestazioni all’avanguardia necessarie a vincere le più ardue sfide del mercato RF, quali la linearità. Grazie a prodotti in grado di garantire le migliori prestazioni della categoria e all’integrazione monolitica, Peregrine è divenuta la scelta di fiducia per i principali esponenti dei mercati dell’automobile, della banda larga, della produzione industriale, di Internet, dei dispositivi mobili, degli smartphone, militare, spaziale, dei dispositivi di test e misurazione e delle infrastrutture wireless. Peregrine vanta attualmente più di 180 brevetti depositati e in attesa di registrazione e ha distribuito oltre 2 miliardi di unità UltraCMOS. Per ulteriori informazioni visitare il sito http://www.psemi.com.

Informazioni su Murata

Murata Manufacturing Co., Ltd. è una società leader a livello mondiale nell’ambito del design, della produzione e della vendita di soluzioni e componenti elettronici passivi a base di ceramica, moduli di comunicazione e di alimentazione. Con un fatturato annuo di 846 miliardi di Yen (circa 8,4 miliardi di dollari), Murata è specializzata nello sviluppo di componenti elettronici avanzati e moduli multifunzione ad alta densità all’avanguardia. La società conta impianti di produzione e dipendenti in tutto il mondo. Per ulteriori informazioni visitare il sito Web di Murata all’indirizzo http://www.murata.com/.

Consulenti

Deutsche Bank ed Evercore hanno operato come consulenti finanziari per Peregrine, mentre Gunderson Dettmer Stough Villeneuve Franklin & Hachigian, LLP ha agito come consulente legale. Analogamente, Mitsubishi UFJ Morgan Stanley e Simpson Thacher & Bartlett LLP hanno operato rispettivamente come consulente finanziario e consulente legale per Murata.

Dichiarazioni cautelative relative alle dichiarazioni di previsione

Il presente comunicato stampa contiene delle dichiarazioni rilasciate a titolo di previsione ai sensi della definizione contenuta nella Sezione 27A della legge statunitense Securities Act del 1933 e nella Sezione 21E del Securities Exchange Act del 1934 e rispettivi successivi emendamenti. Le suddette dichiarazioni di previsione sono generalmente introdotte da termini quali “sarà”, “si prevede”, “si ritiene” e parole o espressioni di simile significato. I risultati effettivi possono discostarsi in modo considerevole da quelli previsti o preannunciati nelle dichiarazioni di previsione. I fattori che potrebbero determinare discrepanze concrete dei risultati effettivi includono, senza limitazioni rischi o incertezze associati a il soddisfacimento delle condizioni precedenti la finalizzazione della transazione proposta, compresi, senza limitazioni, il recepimento da parte degli azionisti e l’approvazione degli enti normativi; difficoltà o spese impreviste correlate alla transazione proposta; procedimenti legali che possano essere intentati contro Peregrine e altri soggetti coinvolti successivamente all’annuncio della transazione proposta; interruzione dei programmi e delle attività correnti causate dall’annuncio e dall’attesa attuazione della transazione proposta; potenziali difficoltà nella fidelizzazione dei dipendenti in conseguenza dell’annuncio e dall’attesa attuazione della transazione proposta; risposta dei clienti, dei distributori dei fornitori e dei concorrenti all’annuncio della transazione proposta e altri fattori descritti nella Relazione Annuale di Peregrine contenuta nel Modulo 10-K riferito all’esercizio conclusosi il 28 dicembre 2013 depositato presso la Securities & Exchange Commission statunitense (“SEC”) e altre relazioni incluse nei moduli 10-Q e 8-K depositati da Peregrine presso la SEC. Poiché le dichiarazioni di previsione sono per loro natura intrinsecamente soggette a incertezze e rischi, alcuni dei quali non prevedibili o quantificabili, è consigliabile non fare affidamento sulle medesime come previsioni di eventi futuri o fedele specchio delle opinioni di Murata o Peregrine in qualsiasi momento successivo alla data del loro rilascio. Murata e Peregrine non si assumo alcun obbligo riguardo all’aggiornamento delle informazioni contenute in questo comunicato stampa, salvo quanto previsto per legge. Si raccomanda ai lettori di non riporre eccessiva fiducia nelle suddette dichiarazioni di previsione, che sono valide solo alla data del loro rilascio.

Ulteriori informazioni e dove reperirle

Il presente comunicato può essere considerato materiale di sollecitazione delle deleghe relativamente alla proposta di acquisizione di Peregrine da parte di Murata. In connessione con la transazione proposta, Peregrine intende depositare presso la SEC la documentazione pertinente, tra cui una dichiarazione di delega nell’Allegato 14A. I POSSESSORI DI VALORI MOBILIARI DI PEREGRINE SONO INVITATI A LEGGERE TUTTI I DOCUMENTI PERTINENTI DEPOSITATI PRESSO LA SEC, COMPRESA LA DICHIARAZIONE DI DELEGA DI PEREGRINE, IN QUANTO CONTENENTI INFORMAZIONI IMPORTANTI SULLA TRANSAZIONE PROPOSTA. Gli investitori e i possessori di valori mobiliari potranno ottenere gratuitamente la documentazione dal sito Web della SEC, www.sec.gov e i documenti depositati da Peregrine dal sito Web di Peregrine (http://www.psemi.com) nella scheda “Investors” (Investitori). La dichiarazione di delega e gli altri documenti depositati da Peregrine presso la SEC (laddove disponibili) potranno essere ottenuti gratuitamente anche inviando una richiesta a Peregrine, [Office of the Secretary (Segreteria)], 9380 Carroll Park Drive, San Diego, CA 92121 or (858) 731-9400.

Soggetti legittimati alla sollecitazione delle deleghe

Peregrine, i membri del suo consiglio di amministrazione e i suoi dirigenti possono essere considerati soggetti legittimati alla sollecitazione di deleghe dai titolari delle azioni ordinarie di Peregrine in relazione alla transazione proposta. I possessori di valori mobiliari potranno ottenere informazioni su Peregrine, i membri del suo consiglio di amministrazione e i suoi dirigenti, con tanto di nomi, istituzioni di appartenenza e interessi, nella Relazione Annuale della società contenuta nel Modulo 10-K riferita all’esercizio conclusosi il 28 dicembre 2013, depositata presso la SEC in data 19 febbraio 2014 e nella dichiarazione di delega definitiva per la riunione annuale degli azionisti del 2014, depositata presso la SEC in data 20 marzo 2014. Nella misura in cui la titolarità dei titoli mobiliari di Peregrine risulti mutata rispetto ai dati contenuti nella dichiarazione di delega definitiva per la riunione annuale del 2014, tali cambiamenti risulteranno o verranno inclusi nelle dichiarazioni dei cambiamenti di proprietà (Statements of Change in Ownership) del Modulo 4 depositato presso la SEC. Gli investitori potranno ottenere ulteriori informazioni sull’interesse dei soggetti legittimati leggendo la dichiarazione di delega relativa alla transazione proposta, una volta disponibile.

Ulteriori informazioni e dove reperirle

In connessione con la transazione proposta, Peregrine depositerà una dichiarazione di delega e la relativa documentazione riguardante la transazione presso la Securities & Exchange Commission (“SEC”). I POSSESSORI DI VALORI MOBILIARI DI PEREGRINE SONO INVITATI A LEGGERE LA DICHIARAZIONE DI DELEGA E TUTTI I DOCUMENTI PERTINENTI DEPOSITATI PRESSO LA SEC, NON APPENA DISPONIBILI, IN QUANTO CONTENENTI INFORMAZIONI IMPORTANTI. Gli investitori e i possessori di valori mobiliari potranno ottenere gratuitamente copie della dichiarazione di delega e degli altri documenti, non appena disponibili, contattando l’ufficio Rapporti con gli investitori di Peregrine, 9380 Carroll Park Road, San Diego, CA 92121 (Telefono: 858-731-9499). I documenti depositati presso la SEC da Peregrine saranno inoltre reperibili gratuitamente nel sito Web della SEC all’indirizzo www.sec.gov.

Peregrine, i membri del suo consiglio di amministrazione, i suoi dirigenti, determinati altri membri del management e alcuni dipendenti potranno, secondo le direttive della SEC, essere legittimati alla sollecitazione delle deleghe dagli azionisti di Peregrine in connessione alla transazione, in termini che potrebbero risultare diversi rispetto a quanto abitualmente in uso tra gli azionisti di Peregrine. Le informazioni riguardanti gli interessi dei suddetti dirigenti e membri del consiglio di amministrazione sono incluse nelle dichiarazioni di delega e nella Relazione Annuale di Peregrine contenuta nel Modulo 10-K, già depositato presso la SEC, mentre le informazioni sui soggetti di Peregrine legittimati alla sollecitazione delle deleghe saranno incluse nella dichiarazione di delega relativa alla transazione proposta, non appena disponibile. Tutti i suddetti documenti sono o saranno reperibili gratuitamente nel sito Web della SEC all’indirizzo http://www.sec.gov e presso l’ufficio Rapporti con gli investitori di Peregrine, 9380 Carroll Park Road, San Diego, CA 92121 (Telefono: 858-731-9499).

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

More Stories By Business Wire

Copyright © 2009 Business Wire. All rights reserved. Republication or redistribution of Business Wire content is expressly prohibited without the prior written consent of Business Wire. Business Wire shall not be liable for any errors or delays in the content, or for any actions taken in reliance thereon.